Anatomia venosa funzionale dell’arto inferiore

Giuseppe Genovese

Il sistema venoso dell’arto inferiore viene suddiviso in tre distretti che corrispondono a tre distinti momenti del ritorno venoso antigravitazionale: il piede (pompa di propulsione), la gamba (pompa di progressione) e l’inguine (confine emodinamico). Il sistema venoso origina nel microcircolo dai capillari arteriosi (branca afferente) per continuare con i capillari venosi che convergono nelle venule collettrici prima e nelle vene collettrici poi, costituendo così la branca efferente iniziale del macrocircolo venoso. Questo, nell’arto inferiore, è costituito da un complesso di vene che traggono origine distalmente nel piede e raccolgono nel loro decorso in senso centripeto il sangue venoso dai diversi distretti, convergendo tra loro e originando così vasi sempre più voluminosi (    Leggi tutto

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: