Carbossiterapia

 

varlaro-safena22

di Vincenzo Varlaro

Docente nel Master Internazionale Biennale di II livello di Medicina Estetica e Terapia Estetica dell’Università Degli Studi di Camerino vincenzo.varlaro@unicam.it

 

Per carbossiterapia si intende l’utilizzo dell’anidride carbonica allostato gassoso a scopo terapeutico. L’anidride carbonica è costituita

da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno (CO2). Leggi tutto

Potrebbero interessarti anche...