Chi Siamo – AIF

Antonia Martellotta

Antonia Martellotta

logoaif3
L’Associazione Italiana Flebopatici Onlus (A.I.F.) è un’organizzazione senza alcuna finalità  di lucro che si propone di contribuire al miglioramento
della salute e alla salvaguardia dei diritti dei pazienti flebopatici. L’A.I.F. è stata costituita da un gruppo di pazienti il cui obiettivo è quello di unirsi in una lotta mirata a sensibilizzare le Istituzioni e l’opinione pubblicaalle problematiche degli stessi:
– numero limitato di Centri Specialistici di riferimento;
– limitatissimo riconoscimento nella fascia A dei farmaci indicati per la cura delle patologie flebologiche;
– mancato riconoscimento dell’onere a carico del Servizio Sanitario dei presidi elastocompressivi ritenuti cardine terapeutico nel trattamento delle flebopatie;
– lunghi tempi di attesa per una visita flebologica ambulatoriale;
– applicazione dell’IVA al 22% anzichè al 4% sulle calze elastiche (imposta applicata agli occhiali, anche i più costosi e griffati)
L’Associazione si pone come obiettivo quello di far conoscere le esigenze evidenziate dagli associati e non e di farne rispettare i propri diritti attraverso programmi tesi a:
– promuovere la cura delle flebopatie per ridurre l’insorgere di complicanze
ed abbattere così i costi finanziari e sociali per l’assistenza e la cura e l’invalidità che da esse può derivare;
– promuovere l’adozione e l’applicazione di un’alta deontologia nell’attività professionale dello specialista flebologo;
– promuovere campagne di informazione, educazione e prevenzione per migliorare la comprensione del collegamento fra fattori di rischio e evoluzione della malattiae sviluppare un’attitudine preventiva;
– stimolare interventi normativi e piani sanitari necessari al recupero della qualità della vita dei pazienti.
Vogliamo rappresentare il punto di riferimento per i pazienti e per i loro familiari, in grado di fornire informazioni sulla presenza di studi medici specializzati.
L’A.I.F. ha sottoscritto un Protocollo di collaborazione con la Società Italiana di Flebologia (S.I.F.) e con l’Unione per la Difesa dei consumatori (U.Di.Con.) per essere coadiuvati nel raggiungimento delle proprie finalità ed ha promosso la petizione per l’abbassamento dell’IVA al 4% sulle calze elastiche.
Riteniamo che il nostro programma potrà essere realizzato solamente mediante la creazione di una rete di alleanze fra Associazione e professionisti della
sanità scuole di medicina e autorità  nazionali e regionali.
La posta in gioco è la salute del cittadino e sarà  necessario allora adottare tutte le strategie per raggiungere questo obiettivo.

Antonia Martellotta
Presidente Associazione Italiana Flebopatici Onlus

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: