Premio Gian Camillo Donadi

Gian Camillo Donadidonadi-foto

PROF. GIAN CAMILLO DONADI   21/08/1921    –   10/10/1992

Sono 25 anni che l’amico Gian Camillo non è più tra noi, ma la sua figura ancora vive con noi, e vivrà sempre, nei nostri Congressi, nella nostra mente e nei nostri cuori.

Ricercatore stimato e conosciuto, è stato per anni l’anima dei nostri Congressi  nonché un Maestro per tutti noi che lo abbiamo conosciuto; un vero punto di riferimento per tanti, allora, giovani flebologi “ in progress”  i quali, con perizia e pazienza, ha cercato di indirizzare allo studio di questa disciplina, trasmettendo “ Quel messaggio flebologico pensato e vissuto nel ricordo dei pionieri e dei grandi estensori italiani e stranieri-fraterni ( Bassi, Tournay )” sia al “ flebologo moderno “ sia “ al pubblico che chiede, che si aggiorna, che cerca guida ed esperto consiglio “ ( II Congresso Nazionale SIF, 1987 ).

Ed è dall’VIII Congresso Nazionale SIF, tenutosi all’Aquila nell’ormai lontano Settembre 1993, che è stato istituito il “ PREMIO GIAN CAMILLO DONADI “, premio destinato a chi, nel mondo della Flebologia, ha dato lustro a questa disciplina e si è particolarmente distinto attraverso il suo lavoro e le sue iniziative.

Quest’anno ricorre la XXV Edizione: una ricorrenza importante per un Premio importante, sinceramente sentito da tutti noi, per ricordare ancora ad ogni Congresso Nazionale una Figura Importante.

Prof. Giuseppe Genovese

Presidente Fondatore SIF

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: